RSS
  • Loveless Whzikkid - 'We were only trying to sleep'

    15 Mar 2013, 22:19

    “We were only trying to sleep” è L’album di debutto dei catanesi Loveless Whizzkid. Il trio di ventenni, con una formazione cristallizzata già da quando i tre erano abbondantemente minorenni, ha nel tempo inglobato nella sua matrice distorta e rumorosa cospicue sorsate di psichedelia allucinata, arrivando ad un impasto di energie instabili che trova il suo sfogo più autentico in live di forte impatto. Registrato e mixato dalle sapienti mani ed orecchie di Sacha Tilotta ed impreziosito dal mastering di Bob Weston, “We were only trying to sleep” punta a rievocare su disco le sensazioni e le dinamiche del palco, e forse ancor di più quelle del garage sotto casa. Realizzato in cinque intensi giorni, e soprattutto notti di corde rotte e timpani fumanti, rigorosamente suonato e non costruito, il disco nasce sulle pendici dell’Etna in un piovoso inizio di primavera, lontano dalla città e circondato da gatti e falene, ed alterna dolci rasoiate distorte alla grande tensione dei momenti più tranquilli, percorso da melodie vocali sbilenche ma attente. Nove tracce, quasi cinquanta minuti di musica, in “We were only trying to sleep” i Loveless Whizzkid fissano il primo punto di un percorso in continua evoluzione. Ed il risultato è un viaggio in cui i rigurgiti adolescenziali si intrecciano con una fitta trama di inestricabili visioni oniriche ed incubi appassionanti, in una pasta di suoni rumorosi e sinceri, a tratti anche eterei e dilatati. Tutte cose viste in sogno, forse. Ma qui si stava soltanto provando a dormire.. .

    Label: Seahorse Recordings

    Promozione: Lunatik

    Distribuzione: Audioglobe/Ioda


    Loveless Whizzkid

    Seahorse Recordings

    We were only trying to sleep
  • ARKHAM ASYLUM

    2 Abr 2008, 12:14

    "-ma io non voglio andare fra i matti-osservò alice."-bè,non hai altra scelta qui sono tutti matti-disse il gatto-io sono matto tu sei matta-come lo sai che sono matta?-chiese alice-per forza-disse il gatto-altrimenti non saresti venuta qui-."E' così che inizia uno dei batman più strani..forse il più bello ed inquietante..ai livelli di "killing joke"..fantastici dipinti del genio McKEAN...segue batman mentre affronta i suoi nemici più pericolosi(joker,due facce,il cappellaio matto,lo spaventa passeri,)tutto ambientato nel famoso ospedale psichiatrico per pazzi di GOTHAM...per chi non l'avesse letto procuratelo..andate a rubarlo al vostro vicino...o alla fumetteria più vicina a casa vostra..perchè l'unica pecca è il prezzo..
  • SANDMAN

    5 Mar 2008, 14:44

    ragazzi non voglio certo pubblicizzare la PLANETA DeAGOSTINI ma stanno facendo uscire in edicola SANDMAN...per chi non lo dovesse conoscere è un fumetto geniale di NEIL GAIMAN...giustamente vertigo come quasi tutti i fumetti spacchiosi...lo consiglio!!!