Descubre nueva música

Last.fm es un servicio de exploración musical que te ofrece recomendaciones personalizadas basadas en la música que escuchas.

Crea tu perfil en Last.fm Cerrar ventana

Kartilage

Imágenes

1044572_530011577036033_2139455460_n
  • 781
    scrobblings
  • 315
    oyentes
Últimamente, no mucha gente ha hecho scrobbling de Kartilage.
Más información sobre el scrobbling

Álbumes más escuchados

Tendencias de reproducción

315oyentes en total
781scrobblings en total
Evolución reciente

Empieza con el scrobbling y crea tu historial de música

Los usuarios de Last.fm hacen el scrobbling de la música que escuchan en iTunes, Spotify, Rdio y más de 200 reproductores de música.

Crea un perfil en Last.fm

Notas

Dejar un comentario. Entra en Last.fm o regístrate.
  • Mark-Draven

    https://www.facebook.com/kartilage

    12 Nov 2013 Responder
  • 50T0N

    You guys came on during my Carcass radio, pretty sick. keep it up

    3 Jun 2010 Responder
  • Mae_dj

    Eccomi :) Felice di trovarvi anche qui! Sto ancora tentando di capire qualche cosina qui su LastFm... A prestissimo, Mae

    26 Jul 2008 Responder
  • dahmer82

    x chi volesse il mcd Progression to Malignancy (5 euro + spese spedizione) ci contatti su www.myspace.com/kartilage o baddy1982@hotmail.it

    17 Jun 2008 Responder
  • dahmer82

    RECENSIONE SU METAL EMPIRE KARTILAGE - Progression To Malignancy [2007 LP] I savonesi Kartilage nascono nel 2005 dalla mente (decisamente malata!) del vocalist Dr. Miroslaw Chikatilo. Inizialmente il progetto doveva essere Cyber Goregrind, con tutto fatto al pc, voce a parte. Arriva poi la collaborazione con i Sex 'N' Violence (che cambieranno nome in Angels Of Suffering), ed i Kartilage divengono così una band a tutti gli effetti. Ed è con la line up che comprende il già citato vocalist più Dr. Markus Kurten (chitarra), Dr. Daniel Kevorkian (batteria) e Dr. Mat Lionel Dahmer (basso) che si arriva alla registrazione di questo MCD, Progression To Malignancy. Il genere, come è facile capire, è un Goregrind violento all'inverosimile, in cui le tematiche killeristico-splatter la fan da padrone -facile inuirlo anche dai nomi dei musicisti coinvolti-. Si parte con un intro, Immunohistochemical Localization che si può definire senza alcun dubbio vomitevole (ascoltare per capire), che lascia il passo alla vera opener, Chronic Progressive Penile Strangulation. Saranno 12 in tutto le tracce (undici più l'intro di cui sopra), dove i nostri non si concedono un attimo di pausa che sia uno. Ci si ritrova annichiliti da pezzi come Detection Of Viral Deoxyribonucleic Acid o Symphony In Guttural Regurgitation o ancora Embryonal Rhabdomyosarcoma. Progression To Malignancy è decisamente un cd per stomaci forti. Amanti del Gore più sparato, fate vostro questo lavoro: per voi è imperdibile! Aggiunto: June 7th 2008 Recensore: Lord Lucyfer Voto: 4/5

    17 Jun 2008 Responder